Scrivere un Testo in Word per pagine Web

Se questa pagina ha attirato la vostra attenzione, è probabile che abbiate provato a copiare un testo scritto in Word utilizzando l’editor del vostro blog o sito internet. Il risultato è stato una pagina irriconoscibile? Avete speso una notevole quantità di tempo per produrre un’impaginazione accettabile?

Vi proponiamo una breve guida tecnica per scrivere testi da copiare all’interno di siti web, minimizzandone il lavoro di adattamento.

Strumenti di scrittura

La scrittura di un testo da inserire in una pagina web, può avvenire utilizzando diversi modi e strumenti:

  1. scrivendo direttamente il codice HTML
  2. utilizzando l’editor di testo web della sezione amministrativa del sito (cioè via browser)
  3. scrivendo in Word (o qualsiasi altro analogo editor testuale) e copiando successivamente il contenuto nell’editor

Il primo metodo citato è solitamente utilizzato dagli sviluppatori, in quanto richiede una conoscenza approfondita del linguaggio HTLM mentre l’utilizzo dell’editor non richiede competenze particolari. Il secondo e terzo procedimento possono essere considerati complementari.

In queste pagine, vedremo come adottare correttamente il terzo criterio. .

Per ottenere un’ottimale conversione web di un testo scritto in Word, è fondamentale comprendere la distinzione fra contenuto e formattazione testuale.

  • il contenuto di una pagina web è composto dal testo e dal valore semantico dei suoi elementi (titolo, sottotitolo, paragrafo, sottolineatura sono esempi di elementi, il cui compito di organizzare e rendere più comunicativo il discorso è chiaro a tutti)
  • la formattazione rappresenta invece l’insieme di regole che danno una veste grafica agli elementi del discorso (colore, grandezza, margine, spaziatura…)

Nel web, o meglio nell’insieme di tecniche adottate per visualizzare una pagina web, esiste una netta separazione fra ciò che si scrive e come lo si mostra.

Queste brevi note introduttive sono fondamentali per comprendere i meccanismi di produzione di testi scritti in Word idonei ad essere copiati nel web, minimizzando le operazioni di trasformazione e pulizia da parte dello sviluppatore, all’insegna di un risparmio di tempo e di costi.

Nell’allegato potete trovare esempi e indicazioni tecniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *